iscrizione al sito - quota appartenenza - autoesclusione

Carissimi,

Ho riflettuto a lungo prima di scrivervi questa lettera perché si tratta di un argomento per me spinoso da affrontare, ma mi trovo costretta a farlo.

Come tutti voi ben sapete, la gestione del nostro sito Amicidelbridgeonline fino allo scorso anno costava 22 euro al mese e , con il compenso quale direttore di BBO e con il contributo volontario di alcuni di voi, riuscivo a far fronte a tale spesa.

Quest’anno gli amici iscritti al sito sono diventati 1132 (e ce ne sono circa un centinaio in lista di attesa)

La cosa dovrebbe farmi piacere perché ciò significa che il sito è apprezzato… ma c’è l’altra faccia della medaglia.

Superando i 1000 iscritti, il canone dal 1 gennaio è passato da 22 a 45 euro al mese, pertanto le spese di gestione del sito sono raddoppiate.

E poco gradevole bussare a quattrini, credetemi, ma le presenze ai tornei sono visibilmente diminuite   e con il contributo di pochi volontari non ce la faccio più a coprire le spese.

Per risolvere il problema ho soltanto 2 possibilità:

  • chiedere il sostegno ai volontari : la famosa quota di appartenenza

  • stabilire una quota d’iscrizione annuale al sito per tutti

A dirla tutta ci sarebbe anche una terza possibilità:

ridurre il numero degli iscritti sotto la quota di 1000 amici in modo da ridurre il costo di gestione del sito (ma espellere qualcuno non è mai cosa piacevole ed è difficile individuare chi ) 

Questa è apparentemente la situazione attuale del nostro sito   con  iscritti che superano le mille unità :

  • la maggior parte non sono affatto interessati alle attività di Gruppo 

  • alcuni sempre presenti 

  • altri soltanto in parte

  • molti risultano del tutto sconosciuti se non identificati attraverso un pressoché anonimo “nick-name”, nel corso di loro sporadiche partecipazioni ad eventuali tornei; 

  • altri ancora, sebbene continuino a risultare facenti parte dei membri effettivi, sembra abbiano rinunciato a partecipare a qualsivoglia attività.

Ora poiché il costo del sito è direttamente proporzionale al numero degli iscritti (in parole povere, più si è e più si paga) prendo l'occasione di questa lettera  per pregare gli amici che non si sentano più interessati in alcun modo a far parte del Gruppo, di voler completare la loro “autoesclusione” ( di fatto già esistente) anche attraverso la loro spontanea cancellazione dell’iscrizione a suo tempo effettuata, lasciando così spazio alle nuove adesioni di simpatizzanti in lista di attesa.

Colgo l’occasione per rispondere ad alcune richieste da voi avanzate.

  1. Quanti e quali sono gli iscritti che hanno versato la quota “d'appartenenza”per l’anno 2014?

Hanno versato nel 2014 il contributo volontario - prefissato, di comune accordo, in 15 € all’anno (un caffè al MESE  ricordate?) è di circa il 5% degli iscritti , altri hanno versato nel mio costo su BBO 1 o 2 dollari come aveva richiesto inizialmente Cesare.

  1. Quanti hanno già rinnovato per il prossimo anno?

Hanno versato il contributo volontario per l'anno 2015 : 12 amici

  1. Perché le lezioni di Nonno K sono aperte a tutti e non esclusivamente dedicate a coloro che risultano “in regola” con il versamento?

Il torneo di Nonno k sarà aperto sempre a tutti e, pertanto, le lezioni successive al torneo rimangono per tutti.

  1. Perché tutti risultano avere gli stessi privilegi, sia abbiano pagato o meno l’importo pattuito?

Credo utile differenziare il termine “iscrizione” da quello di “appartenenza” al Gruppo:

  • l’iscrizione, - è sempre stata e continurà ad essere a carattere gratuito: l’obbligatorietà della quota di iscrizione potrebbe far intravedere un sorta di scopo di lucro: non è così (e non lo sarà mai) e non voglio che questo sospetto possa, nemmeno lontanamente, insinuarsi nella mente di alcuno; Il nostro è un gruppo di amici; addirittura l’ho paragonato ad una “grande famiglia”; l’ho immaginato così fin dalla nascita, e così deve rimanere. Non voglio assolutamente porre dei “paletti”; nessuno nasce “amico” di altri; lo può diventare solo attraverso la frequentazione di altre persone e scegliendo tra esse quelle che, per doti, simpatia ed affinità possano essere degne di interesse e reciproco affetto. Tutti hanno il diritto di “provare” ad essere amico, senza per questo dover pagare qualcosa;

  • l “appartenenza presuppone una precisa scelta personale volta al perseguimento di fini comuni e la volontà di partecipare in prima persona alle molteplici attività del Gruppo, contribuendo in modo fattivo al mantenimento di queste. 

Lo “status” di iscrizione o appartenenza dei singoli iscritti al Gruppo presenta però almeno UNA differenziazione, quantomeno in termini del contributo personale apportato, perciò penso - anche se tendenzialmente preferirei evitarlo - che nel caso specifico una minima distinzione possa essere fatta.

  1. Perché, proprio per differenziare in qualche modo le due “categorie”, non si programmano, ad esempio, specifici tornei appositamente dedicati e riservati ai soci “sostenitori”?

Potremmo così definire una parte di iscritti quali Soci “Sostenitori” - (quelli che hanno scelto di versare spontaneamente una quota annuale destinata al perseguimento di fini comuni) ed i restanti, (la maggior parte), quali Soci “aggregati” (che invece hanno scelto di astenersi dal farlo e per i quali non cambierà nulla).

Ho usato volutamente termini giuridici (che, per la verità nemmeno mi piacciono), nel solo intento di differenziare i soggetti in trattazione sotto l’aspetto squisitamente tecnico, senza esprimere giudizi sui comportamenti personali.

Detto questo, credo possa essere giudicato “umano” e, forse anche legittimo, che coloro che hanno contribuito in modo più fattivo all’attuazione dei programmi e fini comuni, possano ambire ad una qualche posizione di “privilegio”, rispetto ad altri che, invece, si sono rivelati poco, o per niente, interessati alle attività di gruppo.

Non si tratterà, però, di togliere qualcosa a qualcuno (ciò che risulta già in atto continuerà a rimanere), ma di aggiungere qualcosa in più che costituisca esclusivo appannaggio di qualcun altro( duplicati -pagine dedicate a..- atività con nonno k ecc)

Grazie a chi ha avuto la pazienza di leggermi .

Un caro saluto .

Ros

 

Visualizzazioni: 797

Rispondi

Risposte a questa discussione

Due opzioni, e Ti lascio la scelta! Fermo restando la mia decisione di NON fare mai più e per nessun motivo tornei Italiani, sarei ben lieto di versare la quota integrata oppure essere cancellato. Non è, per me, una questione di soldi e Tu lo sai! Fammi sapere cosa ne pensi e decidi Tu, intanto Ti confermo la mia amicizia e ti abbraccio, massimo alias AZ 15

Caro Max , ho parlato di autoesclusione  a coloro che sono completamente inesistenti, non leggono , non partecipano e non sono  nemmeno amici , anzi molti addirittura non desiderano che gli arrivi nemmeno la posta del gruppo !

Tu sei un amico caro e ti voglio bene anche quando fa

Bacio a te e a Marisa

ros



Rosalba ha detto:

Caro Max , ho parlato di autoesclusione  a coloro che sono completamente inesistenti, non leggono , non partecipano e non sono  nemmeno amici , anzi molti addirittura non desiderano che gli arrivi nemmeno la posta del gruppo !

Tu sei un amico caro e ti voglio bene 

Bacio a te e a Marisa

ros

Ok confermo
Se si fa versamento su postpay ti arriva anche nominativo?

Cara Ros,

presso il mio circolo una nuova affiliata chiede  di potersi iscrivere al Tuo gruppo.Questa giovane signora

ha imparato il bridge con il metodo "precisium"  che va molto  tra i giocatori  di lingua tedesca. A lei interesserebbe avere lezioni relativi al metodo naturale". Per questo il Tuo  gruppo sarebbe ottimale.

il nick della signora: LSBETH L.   la  e-mail  : lotte.battisti@rolmail.net

Con l'occasione desidero farti presente  che in BBO   io  sono presente anche con  un altro nick: sonar10

"advanced" qualifica che mi permette di accedere  con più facilità ai duplicati.

Cara Ros, ti  chiedo gentilmente le suddette iscrizioni per le  quali attendo  tua gentile conferma. Grazie Paola

Dopo la Tua  approvazione  chiederò alla signora Lotte  di pagare la quota di Euro  15,00

correggo il nick: LISBETH LI.  scusa

ciao Rosalba, io sono uno di quelli che purtroppo frequenta poco il gruppo, ma non lo lascerei mai per nessuna cosa al mondo. Quindi nessun problema per la quota annua.

Un  abbraccio

Ciao Rosalba, per favore mi dici l'ammontare della quota 2015 e l'iban su cui fare il bonifico.

Grazie e  complimenti sempre per la tua pazienza e dedizione. Giorgio

Rispondi alla discussione

RSS

tornei AMICIDELBRIDGEONLINE

Fotografie

  • Aggiungi fotografie
  • Visualizza tutti

Info su

Rosalba ha creato questo network Ning.

© 2020   Creato da Rosalba.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio