Carissimi tutti,
Desidero fare alcune considerazioni sulla proposta avanzata dal nostro amico Cesare (si veda il post del 9 maggio 2013), in ordine all' istituzione di una sorta di autotassazione (denominata spiritosamente ISBBO = imposta soci brdge base on line)  a carico  dei componenti del gruppo.
Si tratta di un'idea certamente motivata da alcune considerazioni che spesso abbiamo fatto insieme, che, oltre all'organizzazione dei tornei, riguardano (ahimè), l'aspetto economico che risulta un argomento imprescindibile al fine di poter realizzare tutte quelle attività che il Gruppo ha scelto di intraprendere siano esse rivolte alla solidarietà che all'aspetto puramente tecnico come le lezioni di Carlo Totaro ed altro ancora, come ha ricordato Cesare nel suo post.
Non è nello spirito del Gruppo - e soprattutto mio personale - chiedere alcun emolumento di sorta, non è stato mai fatto in tutti questi anni, eppure il nostro gruppo ABDOL è riuscito a raccogliere l'interesse di moltissime persone, tanto da diventare uno dei più conosciuti ed apprezzati in assoluto.
Ciononostante, occorre far presente che il nostro Sito presenta un costo di gestione (attualmente 28$ al mese) destinato vieppiù ad aumentare in funzione della richiesta di nuove iscrizioni, dell'organizzazione delle lezioni , alla radio e la predisposizione dei tornei ad esse collegate che, (lo dico con un certo orgoglio), vengono del tutto apprezzate anche da giocatori non iscritti.
Ma il nostro intento, lo ripeto, è quello di offrire un Sito che possa essere un punto di incontro per trascorrere momenti di serenità e relax in compagnia di tanti amici, ma soprattutto di poter intraprendere attività sociali e di solidarietà, come stiamo già facendo in favore dei bambini di Haiti.
Si potrebbe fare molto di più... se si potesse usufruire di un "fondo cassa" certo e costante su cui fare affidamento.
Alcuni  di Voi, spontaneamente, hanno già provveduto a versare  sul conto del sito ( 78 $).. questo mi ha permesso di far fronte agli impegni che via via si sono presentati (donazioni, premiazioni e quant'altro),  perciò rivolgo a loro tutta la mia riconoscenza
.
Ma, tornando alla proposta di Cesare, devo dire che è stata del tutto apprezzata dalla pluralità dei soci (il suo post è stato visualizzato da oltre 1000 persone) e questo mi rende estremamente felice e mi da il coraggio di proporre, con cuore più leggero,
la corresponsione da parte di TUTTI i soci, la quota mensile di 1€  (12 €  all'anno).
Questo potrà avvenire a far data dal mese di settembre c.a.
Desidero precisare che il versamento di tale quota non dovrà essere intesa, da parte di alcuno,  alla stregua di un obbligo "sine qua non".. ma solo una dimostrazione di volontà di partecipazione e di appartenenza al Gruppo.
Va da sé che verrà dato conto pubblicamente di ogni $ speso e per quale finalità.
Chi non  vorrà aderire all'iniziativa, sarà libero di farlo anche perché l'iscrizione al Gruppo costituisce una libera scelta personale, nella consapevolezza che gli sforzi prodigati da ciascuno debbano procedere nella stessa direzione, comune e condivisa, e che nulla ci è dovuto "a prescindere".
Vi ringrazio per avermi "ascoltato"...
Rimango in attesa di Vostre considerazioni in merito 
Con affetto.
RO.

Visualizzazioni: 1027

Rispondi

Risposte a questa discussione

Carissima Rosalba, finalmente hai espresso il tuo punto di vista, perfettamente condivisibile,anche se non sono per nulla d'accordo sulla volontarietà dell'iscrizione,ed inoltre trovo che la cifra da te proposta sia irrisoria.

Abolendo l'iscrizione volontaria,si potrebbero cancellare dalla tabella degli amici tutti quelli che si sono iscritti e che non partecipano mai al torneo del caffe' o al torneo del Lunedi'.

Ieri mi sono imbattuto in un popup in inglese, nel quale si diceva che dal 1 giugno saranno vietati i trasferimenti di BBO $ da un utente all'altro, per motivi fiscali, quindi rimane solo la soluzione di versare Euro sulla tua postepay, ed anche in questo caso (iscrizione ad un gruppo) informati sulle normative fiscali.

Cesare alias Del Piero

 

Ritengo che l'idea di Loredana ( walallaa) sia la più semplice e la più veloce: trasferimento in bb$ a ROSALBACAR. BBO registra tutti i movimenti dei BBS di tutti. Speriamo che questo progetto prenda corpo. Per incentivarlo propongo un nuovo torneo settimanale del gruppo gratuito e senza premi. Ros se hai bisogno di collaboratori nella direzione, io ci sono.

e..................... fate i bravi se potete, altrimenti fate come volete

 

Caro Luigi15, leggo con piacere che sostanzialmente la pensi come me...spero pertanto, visto che le "cozze" piacciono ad entrambi, di potere un giorno sedermi ad un tavolo di un buon ristorante davanti ad un bel piatto di cozze alla marinara e brindare, in tua compagnia e di altre amiche e amici, con un bel bicchiere di buon vino bianco gelato, ai successi di Rosalba e del suo splendido ADBOL! Un abbraccio. Ciapa!
 
Luigi15 ha detto:

Caro Silvano, anche a me le cozze piacciono "Scoppiate" o alla marinara come te, e quanto ho detto non era espressione di dissenso alle tue affermazioni, ma solamente condivisione del pensiero di Rosalba. E' verissimo che è incomprensibile che  un membro iscritto ad un club come il nostro non debba pagare neanche un € però non dobbiamo dimenticare che il club è nato grazie a Rosalba e si è sviluppato grazie alla presenza dei membri e, forse, in virtù del fatto che era un'adesione gratuita. Oggi ci rendiamo conto che il Club si è ingrossato e la buona volontà di Rosalba e gli introiti derivanti dai tornei non sono più sufficienti e quindi .... altre "Rosalbe" (o quasi) concorrono al mantenimento in vita del club offrendo in modo volontario ciò che possono (o ciò che è necessario) ovvero una quota volontaria che Rosalba ha stabilito in 12 $ e la continuità di presenza ai tornei, alle lezioni e a quanto altro il Club organizzi. La volontarietà di concorso al sostentamento del "nostro" club fa si che lo sentiamo ancora più nostro, che anche noi ci prodighiamo all'ottenimento di risultati sempre più importanti ed inoltre creerà comunque una selezione perchè chi non vuole partecipare con la quota lascierà spontaneamente il club. Comunque sono lieto che tu abbia risposto al mio post, è certamente un modo per migliorare i rapporti tra tutti noi. Un caro abbraccio   Luigi
 
Silvano Cima ha detto:

Caro Luigi15,

vedo che non sei d'accordo con me sul concetto dato da Ros di "volontarietà". Se la intendessi riferita alla quota che un membro può "volontariamente versare" in termini di importo, posso essere d'accordo, ma che un membro iscritto al Club non paghi neppure un misero € al mese per essere ufficilamente iscritto...questo non lo capisco proprio. Quale sacrificiò è pagare 1€ al mese ( vuol dire saltare un caffè!)? E allora ripeto e completo la mia ultima frase "...meglio pochi ma buoni e veramente convinti  che tante cozze...che concorrono, comunque, ad aumentare il tempo che ROS deve dedicare al club!

Questo e il mio personalissimo e molto realistico pensiero. Comunque rispetto, come è doveroso, anche il tuo e quello di Ros ma a me "le cozze" piacciono solamente alla marinara, gratinate, ripiene o alla tarantina!

Un abbraccio, ciao

Caro Silvano, ho fatto un nodo al fazzoletto, ed è con impazienza e voluttuosa goduria che aspetterò la concretizzazione di questa reciproca promessa. Cozze tarantine, vermentino sardo e tanti amici, cosa altro desiderare !!!

Un abbraccio Luigi 
 
Silvano Cima ha detto:

Caro Luigi15, leggo con piacere che sostanzialmente la pensi come me...spero pertanto, visto che le "cozze" piacciono ad entrambi, di potere un giorno sedermi ad un tavolo di un buon ristorante davanti ad un bel piatto di cozze alla marinara e brindare, in tua compagnia e di altre amiche e amici, con un bel bicchiere di buon vino bianco gelato, ai successi di Rosalba e del suo splendido ADBOL! Un abbraccio. Ciapa!
 
Luigi15 ha detto:

Caro Silvano, anche a me le cozze piacciono "Scoppiate" o alla marinara come te, e quanto ho detto non era espressione di dissenso alle tue affermazioni, ma solamente condivisione del pensiero di Rosalba. E' verissimo che è incomprensibile che  un membro iscritto ad un club come il nostro non debba pagare neanche un € però non dobbiamo dimenticare che il club è nato grazie a Rosalba e si è sviluppato grazie alla presenza dei membri e, forse, in virtù del fatto che era un'adesione gratuita. Oggi ci rendiamo conto che il Club si è ingrossato e la buona volontà di Rosalba e gli introiti derivanti dai tornei non sono più sufficienti e quindi .... altre "Rosalbe" (o quasi) concorrono al mantenimento in vita del club offrendo in modo volontario ciò che possono (o ciò che è necessario) ovvero una quota volontaria che Rosalba ha stabilito in 12 $ e la continuità di presenza ai tornei, alle lezioni e a quanto altro il Club organizzi. La volontarietà di concorso al sostentamento del "nostro" club fa si che lo sentiamo ancora più nostro, che anche noi ci prodighiamo all'ottenimento di risultati sempre più importanti ed inoltre creerà comunque una selezione perchè chi non vuole partecipare con la quota lascierà spontaneamente il club. Comunque sono lieto che tu abbia risposto al mio post, è certamente un modo per migliorare i rapporti tra tutti noi. Un caro abbraccio   Luigi
 
Silvano Cima ha detto:

Caro Luigi15,

vedo che non sei d'accordo con me sul concetto dato da Ros di "volontarietà". Se la intendessi riferita alla quota che un membro può "volontariamente versare" in termini di importo, posso essere d'accordo, ma che un membro iscritto al Club non paghi neppure un misero € al mese per essere ufficilamente iscritto...questo non lo capisco proprio. Quale sacrificiò è pagare 1€ al mese ( vuol dire saltare un caffè!)? E allora ripeto e completo la mia ultima frase "...meglio pochi ma buoni e veramente convinti  che tante cozze...che concorrono, comunque, ad aumentare il tempo che ROS deve dedicare al club!

Questo e il mio personalissimo e molto realistico pensiero. Comunque rispetto, come è doveroso, anche il tuo e quello di Ros ma a me "le cozze" piacciono solamente alla marinara, gratinate, ripiene o alla tarantina!

Un abbraccio, ciao

ciao Ros, sono lieta di sapere che si potrà fare versamento tramite postapay. Come avevo scritto, ritenevo non adatto

il versamento di BBO$.  Aderisco senz'altro.

ciao Liana  (*Ellecci)

Mi sono informato sulla ricarica Postepay, a Trieste e' obbligatorio il codice fiscale.

Ciao

aderisco certamente. Ma come faccio a trasferire in Euro se gli account sono in $? E come facciamo tutti a ricordare se e quanto abbiamo versato?

Anche io ho letto sul mio computer il popup concernente i bbos. D'accordo quindi sul versamento post pay. A chi indirizzarlo (penso in un'unica soluzione). Cari saluti. Emmeeve

Rispondi alla discussione

RSS

tornei AMICIDELBRIDGEONLINE

Fotografie

  • Aggiungi fotografie
  • Visualizza tutti

Info su

Rosalba ha creato questo network Ning.

© 2024   Creato da Rosalba.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio