Gianfranco non c'è più
Rosalba

Visualizzazioni: 486

Rispondi

Risposte a questa discussione

sono veramente colpita da questa notizia...pensavo che potesse superare questa malattia, invece non ce l'ha fatta e ci ha lasciati ! Era un vero signore, sempre gentile, discreto e amabile ! Ti sono vicina e ti abbraccio con tutto il mio affetto Anna
che tristezza...non ho parole...partecipo all'unanime cordoglio, un abbraccio affettuoso a te rosalba
Cara Rosalba,
sono profondamente addolorata per questa terribile notizia e piango con te .
E' una perdita dolorosa per tutti noi che l'abbiamo conosciuto bene.
Era una figura carismatica, immancabile ai nostri raduni,sempre semplice e gentile.
Ma ci ricorderemo di lui e lo sentiremo sempre presente nei prossimi incontri.
Un abbraccio forte a te
Marina 65
Una classe e una signorilità che raramente ho incontrato nelle persone . Se ne va una colonna del nostro gruppo . Ciao Gianfranco
Mauro e Emanuela
Cara Rosalba, leggo solo ora questa triste notizia. Gianfranco rimarrà nel cuore e nella mente di chi lo ha conosciuto. Una persona SPECIALE resta per sempre. Un abbraccio forte. Liana
Cara Rosalba,prendo parte, con affetto,al dolore della famiglia, degli amici, di te e tuo marito che gli siete stati tanto dolcemente vicino. Un abbraccio:
Solo in questo momento apprendo la triste notizia, ti sono vicina in questo momento di grande dolore, un forte abbraccio

franca modola ha detto:
Cara Rosalba,prendo parte, con affetto,al dolore della famiglia, degli amici, di te e tuo marito che gli siete stati tanto dolcemente vicino. Un abbraccio:
un forte abbraccio sincero Giulia
Cara Ros,
solo ora ho aperto la tua e-mail e mi scuso con te se con un imperdonabile ritardo ti invio le mie più sincere ed affettuose condoglianze in questo tuo tristissimo momento. Non ho avuto il piacere di conoscere il caro Gianfranco, ma dai messaggi che ho letto deve essere stata una persona che è stata capace di lasciare un ricordo indelebile di vero e nobile "Signore". Purtroppo è sempre così: le persone migliori sono sempre quelle che se ne vanno per prime. Mia nonna, in questi dolorosi momenti, mi diceva sempre: "chi muore giace, chi resta si da pace". E' quello che auguro a te anche se so che sarà una difficile e triste realtà da accettare.
Un caro ed affettuoso abbraccio. Ti sono particolarmente vicino.
Silvano
Rientro ora dalle vancanze. Che tristezza Ros, un abbraccio grande.
Silvia
Mi dispiace. Un abbraccio, cara Ros, a te e una preghiera per la Sua anima benedetta.

Rispondi alla discussione

RSS

tornei AMICIDELBRIDGEONLINE

Fotografie

  • Aggiungi fotografie
  • Visualizza tutti

Info su

Rosalba ha creato questo network Ning.

© 2024   Creato da Rosalba.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio