La 5° NOBILE vista da Renatof (8) Le transfer per tutti i pali sull’apertura di 1SA

Premessa:

per poter utilizzare nel modo migliore tutte le possibili combinazioni delle carte in mano all’apertore e al rispondente è necessario usare le “transfer” sia per i maggiori (2♦ per le ♥, 2♥per le ♠) che per i minori ( quando il rispondente ha 6 o + carte in un minore) . Per i minori alcuni usano come unica dichiarazione 2♠ per indicare uno dei 2 minori con riserva di chiarire quale è successivamente. E’ molto più utile usare 2♠ per le e 2SA per le , come vedremo nel relativo paragrafo sotto riportato.

POST 8 - Le transfer per tutti i pali sull’apertura di 1SA

Apertura: 15-17 PO, senza 5a nobile

A) Transfer per i minori.

Risposte dell’apertore alle transfer 2♠ per le ♣ e 2SA per le ♦. Se l’apertore ha un buon fit (es. A10x o KJx) nel palo del compagno replica a gradino (rispettivamente 2SA e 3♣) come invito a 3SA. Il compagno decide. Se invece non ha un buon fit l’apertore si limita a chiudere la transfer (rispettivamente 3♣ e 3♦).
NOTA: in questo sistema la risposta 2SA viene usata come transfer per le ♦ e quindi non può essere qui utilizzata secondo lo schema classico (cioè invito a chiudere a 3SA avendo indicato una mano bilanciata senza quarte maggiori e con punteggio medio). Per sopperire a questa lacuna il rispondente utilizzerà la Stayman 2♣ come relay e su qualsiasi risposta dell’apertore dichiarerà 2SA come invito a manche 3SA.

B) Transfer per i maggiori
La transfer per i maggiori è ormai applicata da quasi tutti i giocatori.
Tuttavia, con la seguente semplice variante alla procedura classica l’apertore che abbia un appoggio quarto al seme indicato dal rispondente può fornirgli delle utilissime indicazioni:
- Se l’apertore ha un appoggio di sole 2 o 3 carte va avanti secondo la procedura classica a livello (cioè dichiara 2♥ o 2♠).
- Se invece ha l’appoggio 4° fornisce al partner utili informazioni di forza e distribuzione rispondendo così:
o Con il punteggio minimo salta a 3 in appoggio (3♥ o 3♠) in ottemperanza al principio delle prese totali
o Con il punteggio massimo licita 2SA se ha distribuzione 4333; se invece ha distribuzione 4432 dichiara il suo palo 2°.
Ricevendo le suddette risposte Il partner ha sufficienti informazioni per decidere a quale livello arrivare.

C) Scordiamoci la BERGER
Le coppie di giocatori che, sulle aperture di 1SA e 2SA, non usano la Berger come richiesta del numero degli Assi in mano all’apertore, possono utilizzare la risposta a salto a 4♣ come dichiarazione convenzionale per le mani bicolori 5/5 nei maggiori.
Quando il rispondente ha in mano una 5/5 ♥♠ con punteggio sufficiente per la manche la risposta più raccomandabile è un salto a 4♣, su cui l’apertore (che ha sicuramente il fit in almeno 1 dei 2 pali) sceglie la manche a ♥ o ♠. In caso di particolare forza del rispondente c’è ancora spazio per la Blackwood 4SA o per iniziare le cue-bid.


Il seguito nel prossimo POST nel quale descriveremo la Stayman in accordo con quanto sopra descritto
Ciao
Renatof

Visualizzazioni: 192

Commento

Devi essere membro di Amici del Bridge online per aggiungere commenti!

Partecipa a Amici del Bridge online

Commento da Renato Renatof su 19 Luglio 2010 a 20:35
Caro nuovo amico Antonio
ho ricevuto con piacere i tuoi commenti su 2 miei post. Tieni presente che i suggerimenti che io mi permetto di presentare sono quasi al 100 % ricavati da indicazioni e raccomandazioni di VERI SUPERCAMPIONI (Fantoni, Lauria, Bergen, Cohen, Garozzo, Lawrence ecc.). Quindi io posso solo trasferire idealmente a loro i tuoi complimenti e io rimango contento di aver estratto dai loro insegnamenti utili indicazioni per migliorare il nostro gioco.

tornei AMICIDELBRIDGEONLINE

Fotografie

  • Aggiungi fotografie
  • Visualizza tutti

Info su

Rosalba ha creato questo network Ning.

© 2022   Creato da Rosalba.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio