carissimi,

scrivo due righe per ringraziare tutti Voi sia chi  ha scritto che chi mi ha telefonato e comunque tutti coloro che mi sono vicini.
Purtroppo sono reduce da uno stupidissimo , ma altrettanto doloroso incidente casalingo.
venerdi sono andata con Gianfranco e Gigetto a Montisi(Pienza) a prendere l'olio cosi come faccio ormai da 20 anni.
Ho sempre usato per questo contenitori di vetro e tutto è andato sempre bene.
Venerdi, dopo aver trascorso una bellissima giornata con Gigetto e Gian , ho potato i bottigliini dell'olio in casa e appoggiati all'ingresso in attesa di sistemarli il giorno dopo.
Tutto era apparentemente normale.
Erano le 17.
Poi ho cenato e poco prima delle 21 mentre mi accingevo a collegarmi sono andata il salotto per spegnere una lampada .
Non ho fatto in tempo a spegnerla perchè il bottiglione dell'olio che aveva una frattura nel frattempo aveva allagato il mio ingresso.
In terra c'erano minimo 3 centimetri di olio<.Srnza contare chr molto aveva invaso i trappeti. Sono rovinosamente scivolata in questa pozza d'olio fratturandomi l'anca. Sorvolo sul racconto della nottre allucinante passata sull'ambulanza del 118 che non aveva nemmeno una coperta , sorvolo sul pronto soccorsoi del San Giovanni, sorvolo sul fatto che avrei dovuto dormire su una barella in mezzo a drogati , pugnalati , sparati e feriti, sorvolo sul fatto che non esisteva un letto......noi che andiamo ad aiutare gli altri...e invece spesso siamo noi terzo mondo...
Poi come Dio ha voluto si è liberato un posto al SAnt'Eugenio e alla 4 di notte qui mi hanno portato.
Devo dire che qui le infermirere sono eccezionali , gentilissime e molto comprensivi.
Spero siamo altrettanto bravi.
Oggi fatta la TAC hanno richiesto il sangue lucy e gigetto mi hanno aiutata in questa ricerca e sono loro estremamente riconoscente.
Domani mattina sono "sub" mi hanno messa in lista di attesa se non operano qualcuno, opereranno me , non si sa ancora se dovranno mettere delle viti o la protesi all'anca.,
Ecco ...questa la mia storia...pazienza amici c'è chi sta peggio anche se questra sera ho un pò paura..
Vi voglio bene e grazie
ros
ps e pensare che ho sempre avuto l'assicurazione per malattia ed infortuni...ma siccome non mi succedeva mai nulla . a luglio scorso non l'hoi rinnovata:(/

Visualizzazioni: 296

Rispondi

Risposte a questa discussione

Caspita ros son rimasta di stucco , spero che ti rimetti al + presto un caldo abbraccio Pina
p.s.( mi spiace ma nn so scrivere bene come te , nn riesco ad esprimere ciò che sento )
Baba...babaa....accidentacciooooooooooo....come sei stata sfortunata.....lo sai che ti siamo vicini + che mai...forza forza forza1!! grosso abbraccio lory....
come ti posso esssere utile?...dimmi!!
bacio...
ti sono vicina, vicina........un abbraccio con affetto
ma è terribile! gli auguri questa volta al cubo!ci procureremo notizie e torna presto in pista!sono tanto dispiaciuta un grande abbraccio!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Un abbraccione affettuosissimo e coraggio!
Succede sempre così, Ros, mai annullare le assicurazioni una volta stipulate. Comunque tantissimi auguri di pronta guarigione da una che arrivata alla 34esima frattura ha smesso di contarle...
Catevi
coraggio .......dai ti pensiamo tutti intensamente e se il pensiero ha la sua forza, la sua importanza tutto andrà per il meglio e presto sarai con noi piu pimpante di prima ......baci nellic
Non è la prima volta che vieni messa alla prova per dimostrare la tua forza di volonta' e il tuo coraggio.-
Siamo tutti vicini a te un abbraccio
Gigetto
Cara Rosy,
Ti ho sempre letto e seguito senza mai intervenire. Questa volta non posso rimanere senza parole. Mi dispiace moltissimo della tua caduta e altretanto della brutta esperienza ospedaliera. Tanti auguri di pronta guarigione e torna presto tra noi. Alvaroit
Sono molto dispiaciuta per l'incidente che hai avuto. Ti auguro si risolva bene e al più presto. Mentre ciò che dici degli ospedali romani è vergognoso e conferma ciò che denunciano molte inchieste televisive. Coraggio!!Andrà tutto benissimo. Ti aspettiamo presto fra noi AUGURI
Cara Rosalba,immagino quanto stai soffrendo e quanto,purtroppo,ne risentirai per un po' troppo tempo.La frattura all'anca è dolorosa e guarisce lentamente,ma sono sicura che tutto l'affetto di noi tutti ti offrirà un piccolissimo sollievo e ti sentirai tanto coccolata dai tuoi amici,anche se l'operazione ti obbligherà a un po' di riposo forzato. Non posso fare altro che esserti vicina con la preghiera e la comprensione del dolore .So quale sia la situazione ospedaliera delle grandi città e posso immaginare la tua insoddisfazione umana e l'esperienza vergognosa della
ospedalizzazione;ma anche quest'esperienza tragica ti sarà di grande aiuto,perché ti metterà alla prova con te stessa e con tanti altri malati con cui
dovrai condividere la degenza. Fatti forte,non sei sola..a Roma hai tanti amici veri che ti assisteranno e anche da lontano sai di essere nei nostri affetti.Ti stringo con dolce amicizia e fammi sapere se posso rendermi utile in qualsiasi modo ,ti abbraccio Roberta-orologio
Coraggio Rosalba!! un bacione grosso grosso

Rispondi alla discussione

RSS

tornei AMICIDELBRIDGEONLINE

Fotografie

  • Aggiungi fotografie
  • Visualizza tutti

Info su

Rosalba ha creato questo network Ning.

© 2020   Creato da Rosalba.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio