La 5° NOBILE vista da Renatof (16 Bis: versione riveduta)= Interventi con BICOLORI sulle aperture avversarie 1♣/♦/♥/♠

Post n° (16 Bis: versione riveduta)Interventi con BICOLORI sulle aperture avversarie 1♣/♦/♥/♠
------------------------------------------------------------------------------
Premessa
Questi interventi si possono applicare anche quando le aperture 1♣ e 1♦ degli avversari non indicano necessariamente un palo giocabile (es.: apertura in miglior minore oppure apertura convenzionale forte). In questi casi ci si comporta come se l’apertura fosse naturale.
Su qualsiasi delle aperture 1♣/♦/♥/♠ l’intervento 2♣ è naturale e pertanto si userà convenzionalmente la dichiarazione a salto 2♦ come cue-bid anche per l’apertura avversaria 1♣.

Interventi del 1° giocatore dopo l’apertore
Tra le varie convenzioni esistenti la seguente appare la più semplice da ricordare e applicare.

Sulle aperture avversarie 1♣1♦ (sia naturali che artificiali)1♥1♠ gli interventi si effettuano con bicolori almeno 5/5 difensive (cioè con punteggio inferiore all’apertura),  licitando in base a  una “regola mnemonica” facile da ricordare e cioè  applicando la Convenzione Crodo  (Colore, Rango, Diversi) scegliendo a gradino con le 3 impostazioni seguenti:

A: Cue-bid sull’apertura

B:  2SA

C:  3Fiori

 

Applicazione: Interventi del 1° giocatore dopo l’apertore

 

Su 1 Fiori      2 Fiori = bicolore stesso colore

                       2 SA = bicolore stesso rango

                       3 Fiori = bicolore diversa

Su 1 Quadri   2 Quadri = bicolore stesso colore

                       2 SA = bicolore stesso rango

                       3 Fiori = bicolore diversa

su 1 Cuori      2 Cuori = bicolore stesso colore

                       2 SA = bicolore stesso rango

                       3 Fiori = bicolore diversa

su 1 Picche    2 Picche = bicolore stesso colore

                        2 SA = bicolore stesso rango

                        3 Fiori = bicolore diversa



 Intervento del 4° di mano (cioè 3° dopo l’apertore)
Le bicolori in quarta posizione di cui si tratta si riferiscono al caso in cui la linea avversaria ha già dichiarato 2 pali, cioè: l’apertore ha dichiarato, il nostro compagno è passato e il rispondente ha dichiarato un altro palo (esempio: 1♣ - Passo -1♥ - ? ). Se il 4° di mano ha un bicolore 5/5 con i pali restanti ( nell’esempio ♦/♠) può intervenire con 1SA (dichiarazione da allertare come “SA inusuale”). Nel caso raro di una 6/4 nei pali di intervento si può (previo accordo con il compagno) applicare la convenzione Cappelletti (in gergo detta Capp), leggermente complicata ma chiara ed efficace.

Ciao
Renatof

Visualizzazioni: 354

Commento

Devi essere membro di Amici del Bridge online per aggiungere commenti!

Partecipa a Amici del Bridge online

tornei AMICIDELBRIDGEONLINE

Fotografie

  • Aggiungi fotografie
  • Visualizza tutti

Info su

Rosalba ha creato questo network Ning.

© 2020   Creato da Rosalba.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio