La 5° NOBILE vista da Renatof (15)= Interventi semplici su apertura avversaria di 1♣/♦/♥/♠

POST n° 15: Interventi semplici su apertura avversaria di 1♣/♦/♥/♠
--------------------------------------------------------------
Interventi base (da concordare con il partner, onde evitare possibili malintesi)


1) Sull’apertura avversaria di 1♣/♦ dichiariamo:
Contro: con una mano con 4/4 o 4-3 nei maggiori e punteggio di apertura(12° +) oppure con palo almeno 5° (che sarà dichiarato al giro successivo) e punteggio di 16+ PO o infine con una mano bilanciata (che sarà confermata dalla successiva dichiarazione a SA) con fermo al palo di apertura e 18+ PO. In assenza di queste condizioni si dichiara “passo” e si interverrà (se ritenuto opportuno e conveniente) al giro successivo.
1♦/♥/ con palo 5°+ con almeno 7 punti e con onori nel palo. Una successiva dichiarazione di un altro palo o di Contro indicheranno che siamo intervenuti con punteggio di apertura (12-15).
2♥ 2♠ (sottoaperture alias “salti deboli”, cioè con meno di 11 punti) con palo sesto buono. Se però il compagno ha già dichiarato passo si può interferire anche con palo scartinato a puro scopo interdittivo

2) Sull’apertura avversaria di 1♥/♠ dichiariamo:
Contro con la quarta nell’ altro maggiore e punteggio di apertura, oppure con mano forte come nei casi precedenti. In assenza di queste distribuzioni si dichiara “passo” e si interverrà al giro successivo, se ritenuto conveniente.
1♠ indica palo 5°+ come nel caso di cui sopra
2♠ su apertura 1♥: “salto debole” come nel caso di cui sopra

3) Effettuiamo l’intervento di 1SA con 15-17 PO e fermo nel palo dell’apertura avversaria (se naturale). La risposta del compagno prevede l’uso di Stayman e transfer come sull’apertura di 1SA

Comportamento del partner a supporto delle interferenze di cui sopra

Il compagno del giocatore che ha effettuato l’interferenza di 1♦, 1♥ o 1♠ può:
• rialzare a livello (appoggio almeno terzo in mano con pochi punti) o a salto (interdittivo con pochi punti ma con appoggio almeno 4°)
• dichiarare un altro palo con buon palo 5°+, almeno 10 PO e disponibilità ad accettare il possibile ripiego del compagno sul proprio palo
• se è in possesso di fit e buon punteggio, può surlicitare il palo dell’apertore (2♣ o 2♦ o 2♥ ) per chiedere al partner di chiarire la forza con cui ha interferito. In risposta il 1° interferente (che sa che il suo compagno ha l’appoggio sul suo palo) se ha punteggio inferiore all’apertura ripete il polo, mentre se ha punteggio di apertura fa un’altra licita che descriva meglio la sua mano.
• Qualora l’altro avversario (compagno dell’apertore) sia intervenuto: A) contrando l’interferenza, oppure: B) effettuando una dichiarazione a livello, il compagno dell’interferente che abbia un appoggio almeno terzo con Asso oppure Re dichiarerà rispettivamente: A)Surcontro B)Contro. Se invece ha un appoggio privo dei detti onori, darà un rialzo diretto (semplice a livello o sbarrante a salto).
NOTA: La suddetta convenzione “Surcontro/Contro oppure Rialzo” può essere utilmente applicata (con le opportune cautele) anche in appoggio a un’interferenza del compagno fatta a livello 2.

Ciao
Renatof

Visualizzazioni: 151

Commento

Devi essere membro di Amici del Bridge online per aggiungere commenti!

Partecipa a Amici del Bridge online

tornei AMICIDELBRIDGEONLINE

Fotografie

  • Aggiungi fotografie
  • Visualizza tutti

Info su

Rosalba ha creato questo network Ning.

© 2020   Creato da Rosalba.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio